L’industria ticinese apre le porte ai giovani e alle loro famiglie

- In Comunicazione

In occasione dei 50 anni di AITI, sabato 20 ottobre, dalle 10 alle 16, sei industrie ticinesi, Schindler Elettronica di Locarno, Ginsana di Bioggio, Metallux di Mendrisio, Mikron di Agno, Rex di Mendrisio e SMB di Sant’Antonino, apriranno i loro cancelli per mostrare ai ragazzi le numerosose possibilità di formazione e di carriera offerte dall’industria Continua »

Paolo Fioravanti

- In Il passato, Temi

Dopo l’intervista a Efrem Regazzi, Giancarlo Bordoni e Benedetto Bonaglia, la retrospettiva continua con un’intervista a Paolo Fioravanti, presidente dell’AITI dal 2003 al 2009, quando era direttore Zambon SA di Cadempino. Continua »

Quale aspetto dovrà avere l’industria del futuro?

- In Comunicazione, Temi

La discussione, pensata sottoforma di tavola rotonda, servirà a capire quale potrà essere dal punto di vista pianificatorio e architettonico l’evoluzione del settore industriale nel Cantone. Particolare curioso, il dibattito sarà trasmesso in diretta su internet.

Com’ è avvenuto negli anni dal punto di vista pianificatorio il processo di insediamento sul territorio del sistema produttivo ticinese? Come possono le industrie oggi presenti in Ticino avere un rapporto più stretto e partecipativo con l’ambiente circostante? Un’industria potrà mai un giorno ospitare al suo interno un esercizio pubblico come un bar o un ristorante? Sono queste alcune delle domande, a cui cercheranno di dare risposta i partecipanti del workshop organizzato il 30 maggio a Lugano dall’Associazione industrie ticinesi (AITI). Continua »